Botta e risposta tra sks365 ed assosnai

15 Lug 2013 by fiendcasino, Commenti disabilitati su Botta e risposta tra sks365 ed assosnai

Il Tribunale di Roma ha confermato il sequestro di alcuni centri collegati all’operatore austriaco Skysport365 Gmbh ed ASSOSNAI si associa e condivide appieno questa ordinanza. Ovviamente, Skysport365 non ha potuto fare a meno di controbattere questa iniziativa e certamente difende l’operato della sua struttura.

C’è un “botta e risposta” tra ASSOSNAI e Skysport365 che rasenta i “fuochi di artificio” e senz’altro l’operatore austriaco non le manda a dire al Presidente Francesco Ginestra asserendo che se il sistema “è oggetto di attacchi strumentali” qualche motivazione ci sarà senza dubbio. Skysport365 asserisce che i modelli di business attuati sono spesso antichi, desueti e che i giochi proposti non piacciono più al consumatore finale, sottolineando che sono anche offerti sul mercato in maniera sbagliata e che non colpiscono certamente la fantasia del giocatore. Si legge altresì nella nota di SKS365 “sottolineiamo come il bando non abbia ancora superato un eventuale controllo da parte della CGE c’è che questo abbia sanato le precedenti situazioni”. Inutile dire che questi “battibecchi” così duri non fanno altro che fare male all’intero mondo del gioco ma questo purtroppo fa parte della “rotazione” delle iniziative amministrative e delle successive risposte dei diretti coinvolti: le une devono tutelare il più possibile questo “mondo” che così tanti quattrini ed interessi fa girare e gli altri devono comunque “tenere botta” e difendere il proprio operato, la propria professionalità ed il proprio nome.

Comments are closed.

 

 

 

Follow Me!

Follow Me! Follow Me! Follow Me! Follow Me!